Alfa Romeo Alfetta a Milano AutoClassica 

Alfa Romeo Alfetta a Milano AutoClassica. Nel maggio del 1972, a Trieste, con la presenza del cinque volte Campione del Mondo di F.1 Juan Manuel Fangio, viene presentata alla stampa internazionale l’Alfetta, prestigiosa berlina sportiva della Casa del Biscione. La vettura è completamente nuova e si colloca tra la 1750 e la 2000, entrambe derivate dalla Giulia e che via via verranno sostituite dalla nuova arrivata. L’Alfetta rappresenta tecnicamente lo stato dell’arte, un ulteriore step evolutivo dell’interpretazione del tema della “berlina sportiva”, iniziato vent’anni prima con la 1900. Quando viene lanciata, l’Alfetta è la berlina di grande serie più sofisticata del mercato: motore anteriore longitudinale (1779 cc, 122 cv, 180 km/h), cambio e frizione collocate al posteriore (sistema “transaxle”) e sospensioni posteriori “De Dion”.


Da questa soluzione tecnica la scelta del nome, che ricorda la monoposto di F.1 159, equipaggiata proprio con un ponte “De Dion” e portata alla vittoria del Campionato Mondiale 1951 da Juan Manuel Fangio.Nella campagna di lancio la comunicazione fa leva su questa tradizione storica di prestigio, utilizzando immagini che ritraggono l’Alfetta berlina collocata davanti all’omonima progenitrice di F.1. Già nei primi mesi della sua lunga carriera commerciale (fino al 1984 in varie versioni e cilindrate) l’Alfetta si rivela un successo: da sola occupa il 40% del segmento di mercato. La berlina milanese, negli anni Ottanta, porta al debutto in Europa il “variatore di fase” (brevetto internazionale Alfa Romeo), una soluzione tecnica fondamentale ancora oggi nella progettazione dei motori. Oltre alle indubbie doti dinamiche, l’Alfetta ha una buona abitabilità e un buon comfort, evolvendo in ottica moderna il concetto di “berlina ad alte prestazioni”. Nel 1984 l’Alfetta termina il proprio ciclo produttivo, dopo 476.000 esemplari costruiti.

 


Tags:




'Alfa Romeo Alfetta a Milano AutoClassica ' has no comments

Be the first to comment this post!


Would you like to share your thoughts?

Your email address will not be published.

© 2015 Retrovisore

EDITORIALE C. & C. S.r.l.

P.IVA/C.F. 04154780961

Sede Legale: via Molise, 3, Locate di Triulzi, MI - Italy

Capitale Sociale: 220.000 i.v.

REA: MI - 1729486

Servizio Clienti: clientiweb@editorialecec.com

Tel Servizio Clienti: +39 0415321301

TEL: +39 02 9048111

Fax: +39 02 90481120