Dragster Made in USA

Una breve carrellata di dragster americani degli anni ’60, quando la regola era un motore V8 (ma anche più d’uno…) e vi fu il passaggio dal motore posto davanti al pilota a quello dietro con vantaggi sia in termini di trazione sia di… integrità fisica del pilota a seguito delle non rare esplosioni del blocco ultra pompato e alimentato a nitrometano.

07

Uno dei più antichi dragster oggi in esistenza è questo #25, disegnato per correre sulle superfici dei laghi salati, pare che nel febbraio 1953 riuscì per primo ad abbattere la barriera delle 140 mph (224 kph) all’uscita dei 400 metri.

05

Questo è il Mooneyes Dragmaster, uno dei primi dragster che nel 1959 oltrepassò l’Oceano per venire a correre in Inghilterra, dove ancora oggi il ‘drag racing’ conta tanti estimatori che si ritrovano sulla famosa pista di Santa Pod.

 

03

Tra il 1957 e il 1963 l’uso del nitrometano fu proibito e dunque per trovare i CV ci si dovette ingegnare. In questo caso la fantasia non ebbe limiti. Questo Showboat del 1961 è spinto da ben 4 V8 della Buick e ha la trazione integrale. La potenza stimata è di 1800 CV e il tempo sui 400 metri di 8,12 sec con velocità di uscita di oltre 300 orari… Incredibile!

04Un primo piano dell’incredibile motorizzazione…

01

Questo ‘Over the Hill Gang’ è un dragster del 1979 che ha corso nelle categorie Top Fuel e Top Alcohol, vincendo 4 gare del campionato NHRA. La massima velocità raggiunta in uscita dai 400 metri fu di 245 mph (392 kph!!). il motore è spostato dietro l’abitacolo.

08

 

09

Al centro del V8 c’è il compressore rotativo mosso da una robusta cinghia dentata.



About


   

   

'Dragster Made in USA' has no comments

Be the first to comment this post!


Would you like to share your thoughts?

Your email address will not be published.

© 2015 Retrovisore

EDITORIALE C. & C. S.r.l.

P.IVA/C.F. 04154780961

Sede Legale: via Molise, 3, Locate di Triulzi, MI - Italy

Capitale Sociale: 220.000 i.v.

REA: MI - 1729486

Servizio Clienti: clientiweb@editorialecec.com

Tel Servizio Clienti: +39 0415321301

TEL: +39 02 9048111

Fax: +39 02 90481120