Mercer-Cobra: sconosciuta americana carrozzata a Torino

1

Virgil Exner jr fu uno dei più prolifici designer automobilistici statunitensi. Figlio di Virgil sr (1909-1973), a sua volta capo dello stile prima alla Pontiac, poi dal dopoguerra alla Studebaker e quindi alla Chrysler, iniziò la carriera come designer alla Studebaker-Packard Corporation. alla fine degli anni ’50 divenne consulente della Ghia per la quale disegnò tra il 1959 e il 1962 le famose Selene I e II, vetture innovative col volume abitativo fortemente avanzato e il motore posteriore. Suo anche il design della VW Karmann-Ghia. In quel periodo fonda col padre la Virgil M. Exner Inc avviando collaborazioni con Ghia, Pininfarina, Duesemberg, Stutz e, al di fuori dell’ambito automotive, con Riva, costruttore di motoscafi.

All’inizio degli anni ’70 è in forze alla Ford in Europa nella quale collabora su progetti fondamentali come la Escort, la Granada e la Fiesta. La Mercer-Cobra fu disegnata da Exner jr alla metà degli anni ’60 e commissionata alla carrozzeria torinese Sibona-Bassano. Il telaio era quello di una Shelby Cobra allungato di circa 45 cm e il motore un V8 Ford-Cobra di 289 cu.in. La vettura è anche conosciuta come Exner-Cobra poiché il nome Mercer-Cobra fu probabilmente utilizzato solo a scopo storico (la Mercer sparì negli anni ’30) da chi commissionò la vettura, ovvero la American Copper Development Association. Per questo fu fatto ampio uso di lamiera ramata per numerose parti della carrozzeria e degli interni, a cominciare dalla cornice dell’imponente copertura del radiatore. Una show car recentemente messa all’asta da RM-Auction a Monterey e venduta per la cifra di 660.000 $.


Tags:


About


   

   

'Mercer-Cobra: sconosciuta americana carrozzata a Torino' has no comments

Be the first to comment this post!


Would you like to share your thoughts?

Your email address will not be published.

© 2015 Retrovisore

EDITORIALE C. & C. S.r.l.

P.IVA/C.F. 04154780961

Sede Legale: via Molise, 3, Locate di Triulzi, MI - Italy

Capitale Sociale: 220.000 i.v.

REA: MI - 1729486

Servizio Clienti: clientiweb@editorialecec.com

Tel Servizio Clienti: +39 0415321301

TEL: +39 02 9048111

Fax: +39 02 90481120