1991-Porsche 968

Porsche 968: l’incompresa

Gli anni di produzione vanno dal 1991 al 1995. Ciò che vedete nelle immagini che accompagnano questo articolo fa riferimento al modello del 1991, ossia a quello di inizio produzione. La Porsche 968 fu il punto di arrivo di un’evoluzione iniziata con la 924 e quindi con la 944. Come abbiamo laconicamente anticipato nel titolo, si trattò di un’auto del tutto incompresa. I porschisti, ma non solo loro, mostrarono, sin dagli esordi, poco interesse verso quella Porsche con motore anteriore, che comunque poteva superare anche i 250 km/h. Il 3 litri che derivava dalla precedente 944 fu impreziosito con il sistema di fasatura variabile Porsche, il noto Variocam di cui vi forniamo un’immagine qui sotto.

1991-Porsche 968 - Variocam

1991-Porsche 968 – Variocam

La potenza massima raggiunta era di 240 CV e già allora si parlava di Tiptronic, il cambio automatico per i signori del volante che non volevano darsi da fare con il sei marce manuale. Niente da fare.

1991-Porsche 968 - Cambio Tiptronic

Neanche la versione Turbo S del 1993 fece ragionare i potenziali clienti della 968. Con il turbocompressore, la potenza saliva a 305 CV, ma quel motore posizionato davanti rappresentò sempre un anatema e la configurazione a quattro cilindri irritò un po’ tutti gli aficionados che mostravano un attacco morboso per il sei cilindri piatto.

1991-Porsche 968

1991-Porsche 968 – Variocam

Tra l’altro, non possiamo dimenticarlo, con la 968 finisce anche un’altra avventura importantissima di Porsche, quella dei 4 cilindri raffreddati ad acqua. Insomma, i pochi numeri prodotti hanno lasciato un po’ di amaro in bocca, se non altro perché 924, 944 e 968 rappresentarono veramente un’alternativa “silenziosa”, ma pur sempre performante, ai chiassosi 6 cilindri raffreddati ad aria. Purtroppo, però, i numeri parlano chiaro e con un totale di esemplari prodotti di poco al di sopra delle 10.000 unità, non si può certo strombettare un successo. È il destino degli incompresi.



About

Dopo cinque anni nel settore della progettazione, come Responsabile Tecnico in un'azienda del settore meccanico, nel 2000 è passato al settore dell'editoria specializzata in campo automotive. Oggi è Capo Redattore per le testate Auto Tecnica e Retrovisore. Specializzato in auto Made in USA.


   

   

'Porsche 968: l’incompresa' has no comments

Be the first to comment this post!


Would you like to share your thoughts?

Your email address will not be published.

© 2015 Retrovisore

EDITORIALE C. & C. S.r.l.

P.IVA/C.F. 04154780961

Sede Legale: via Molise, 3, Locate di Triulzi, MI - Italy

Capitale Sociale: 220.000 i.v.

REA: MI - 1729486

Servizio Clienti: clientiweb@editorialecec.com

Tel Servizio Clienti: +39 0415321301

TEL: +39 02 9048111

Fax: +39 02 90481120